Frittelle di mela al forno

Frittelle di mela al forno
  • 30 minuti
  • 4 persone
  • 180°
  • basso
  • facile
  • 120kcal/porzione

INGREDIENTI

  • 150gr di farina 00
  • 2 uova medie
  • 4 mele grosse
  • 200ml di latte di mandorla
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 1 limone BIO

VEGGIE

DAIRY FREE

Le frittelle di mele al forno sono perfette per chi vuole concedersi un dolcetto goloso con un occhio di riguardo per la linea.

In questo caso, infatti, le frittelle vengono cotte in forno con la loro pastella, evitando così una cottura più aggressiva e grassa come la frittura. Si tratta di un dolce diffuso soprattutto durante il periodo del Carnevale, ma che si può gustare tutto l’anno. La ricetta è tipica del Trentino Alto Adige e per realizzarle si possono usare tante mele diverse. 

PROCEDIMENTO

Iniziate lavando accuratamente le mele, sbucciatele e con l’apposito strumento, eliminate il torsolo centrale. Tagliate poi le mele a fette.

Proseguite preparando la pastella: rompete le uova e sbattetele con il latte (io ho usato il latte di mandorla, ma potete usare qualsiasi tipo di latte animale o vegetale), poi unite pian piano la farina, un pizzico di sale e la scorza del limone grattugiata. Lavorate in modo da ottenere una pastella omogenea e priva di grumi.

Passate le mele nella pastella e trasferitele su una teglia foderata con carta da forno.

Infornate in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per 15-20 minuti. A cottura ultimata togliete le frittelle dal forno e lasciatele intiepidire solo per qualche istante prima di spolverare con lo zucchero a velo e servirle.

Vi consiglio di servire le frittelle preparate seguendo questa ricetta subito dopo la preparazione, ma se preferite potete gustarle anche fredde.

Potrebbe interessarti anche:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.